INCARICO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO - RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA

 

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO INCARICO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO TECNICO - RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA, CAT. D1, AI SENSI DELL’ ART. 110, 1° COMMA D.LGS. 267/2000 MEDIANTE CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO E PARZIALE

SI RENDE NOTO

che questa Amministrazione intende conferire l’incarico a contratto di Istruttore Direttivo Tecnico, Responsabile dell’Area Tecnica cat. D1, con le connesse funzioni di gestione previste dagli artt. 107 e 109 del D. Lgs. n. 267/2000, mediante contratto di lavoro ai sensi dell’art. 110 comma 1 del D. Lgs 267/2000, a tempo determinato e part-time per 16 ore settimanali, per la durata di anni uno (1), salvo cessazione anticipata per dimissioni o revoca, eventualmente prorogabile con provvedimento sindacale sussistendone i presupposti, con decorrenza dalla data della sottoscrizione del contratto individuale di lavoro. Il rapporto di lavoro a tempo determinato non può trasformarsi in rapporto di lavoro a tempo indeterminato.

L’Amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro, ai sensi del d.lgs. 198/2006 e s.m.i. e dell’art. 35 del d. lgs. 165/2001.

La valutazione dei titoli e dei curricula verrà effettuata da apposita commissione che sottoporrà i curricula e i titoli al Sindaco il quale procederà alla nomina nonché alla stipula del contratto e all’emissione del provvedimento di nomina, previo colloquio che verrà effettuato il   10.01-2020 alle ore 10,00, senza ulteriore invito.

Gli interessati possono partecipare mediante presentazione di formale domanda in carta libera, come da modello allegato, secondo le modalità di seguito indicate e con la dichiarazione di tutti i requisiti richiesti per la partecipazione.

 

per ulteriori informazioni scaricare:

avviso

modello di domanda

 
Avviso Pubblico Distrettuale Disabilità Gravissima 2020

 

Avviso Pubblico Distrettuale per l’anno 2020 per la presentazione delle istanze per l’accesso al beneficio economico per i nuovi soggetti affetti da Disabilità Gravissima

Su Disposizione Assessoriale, Allegata al D.A. n° 126/GAB, emanata dall’Assessorato Regionale della Famiglia – delle Politiche Sociali e del Lavoro, che dispone l’apertura dei termini di presentazione delle istanze per l’accesso al beneficio economico per i nuovi soggetti affetti da disabilità gravissima dal 1° novembre al 31 Dicembre di ogni anno

SI INFORMANO

gli interessati che è possibile presentare istanza dal 1° novembre 2019 al 31 dicembre 2019, temine perentorio, per l’anno 2020, presso il proprio Comune di Residenza, facente parte del Distretto Socio Sanitario n°11 o presso il P.U.A. Sanitario di competenza territoriale (ASP n° 2 di San Cataldo).

Per maggiori informazioni rivolgersi presso l'Ufficio Servizi Sociali.

 
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATA ALLA NOMINA DEL CANTIERE DL LAVORO DEL COMUNE DL MONTEDORO.

Il Comune di Montedoro deve provvedere alla selezione di n. 1 direttore di cantiere di lavoro , finanziato dalla Regione Sicilia, con decreto n. 1577 del 30/05/2019 e precisamente:


CUP: H75H18000280002: “Lavori di sistemazione di un muretto di recinzione dei locali comunali di via Flaminia, ex scuola elementare, realizzazione di un deposito all’interno del parco della rimembranza e sistemazione della pavimentazione del parco della rimembranza”. Durata prevista gg. 41 lavorative.


I candidati interessati alla selezione devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
-Diploma o laurea in materie tecniche abilitanti all’esercizio di direttore di cantiere;
-Iscrizione all’albo dei direttori/istruttori di cantieri di lavoro tenuto dai Servizi Centri per l’impiego;
-Iscrizione all’albo di categoria di appartenenza;
-Iscrizione all’albo unico regionale (art.12, legge regionale 12/07/2011, n. 12), istituito presso l’Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità – Dipartimento Regionale Tecnico;
-Possesso dei requisiti per potere assolvere anche ai compiti di responsabile della sicurezza nelle varie fasi.


Si procederà alla selezione, tra coloro che presenteranno istanza/manifestazione di interesse, i soggetti ritenuti idonei per esperienze pregresse nel campo dei cantieri di lavoro per disoccupati o con riferimento alla residenza o per la conoscenza delle realtà locali o di quanto ritenuto prevalente nella individuazione dei tecnici cui conferire l’incarico.


L’incarico sarà conferito esclusivamente a tecnici liberi da rapporti di lavoro subordinato.
Il direttore selezionato dovrà rispettare lo stesso orario di lavoro, in cantiere osservato dagli operai.


Le istanze/manifestazione d’interesse devono pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune, entro e non oltre il  28/09/2019, mediante consegna a mano o PEC all’indirizzo: 
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


La partecipazione al presente avviso non obbliga questo Comune all’affidamento dell’incarico, che sarà subordinato al finanziamento dei cantieri di lavori di che trattasi da parte dell’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro ed all’ottenimento dei relativi nulla osta da parte di tutti gli Enti.

 
OPERE DI SALVAGUARDIA A TUTELA DEL CIMITERO E DELLA ZONA A NORD DEL PAESE

Approvazione aggiudicazione provvisoria della gara a procedura aperta epletata dall'U.R.E.G.A. di Caltanissetta per l'affidamento dei "lavori di messa in sicurezza degli edifici e del territorio ai sensi dell'articolo 1, comma 583, Legge n. 205/2017 - opere di salvaguardia a tulela del cimitero comunale e della zona nord del paese, compreso il parco pubblico di c.da Cozzo Tondo, gli alloggi comunali di area popolare di via Alpi e via Giulia e messa in sicurezza dell'area limitrofa la Caserma dei Carabinieri".

CUP: H72118000020001

CIG: 7721748C05.

SCARICA DRS N. 321/2019

 
MANIFESTAZIONE DL INTERESSE FINALIZZATA ALL'ACQUISIZIONE DI PROFILI PROFESSIONALI PER LA NOMINA DEL DIRETTORE DEI LAVORI DEL CANTIERE DL LAVORO DEL COMUNE DL MONTEDORO.

Il Comune di Montedoro deve provvedere alla selezione di n. 1 direttore di cantiere di lavoro, finanziato dalla Regione Sicilia, con decreto n. 1577 del 30/05/2019 e precisamente:
CUP: H75H18000280002: “Lavori di sistemazione di un muretto di recinzione dei locali comunali di via Flaminia, ex scuola elementare, realizzazione di un deposito all’interno del parco della rimembranza e sistemazione della pavimentazione del parco della rimembranza”. Durata prevista gg. 41 lavorative.
I candidati interessati alla selezione devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
-Diploma o laurea in materie tecniche abilitanti all’esercizio di direttore di cantiere;
-Iscrizione all’albo dei direttori/istruttori di cantieri di lavoro tenuto dai Servizi Centri per l’impiego;
-Iscrizione all’albo di categoria di appartenenza;
-Iscrizione all’albo unico regionale (art.12, legge regionale 12/07/2011, n. 12), istituito presso l’Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità – Dipartimento Regionale Tecnico;
-Possesso dei requisiti per potere assolvere anche ai compiti di responsabile della sicurezza nelle varie fasi.
Si procederà alla selezione, tra coloro che presenteranno istanza/manifestazione di interesse, i soggetti ritenuti idonei per esperienze pregresse nel campo dei cantieri di lavoro per disoccupati o con riferimento alla residenza o per la conoscenza delle realtà locali o di quanto ritenuto prevalente nella individuazione dei tecnici cui conferire l’incarico.
L’incarico sarà conferito esclusivamente a tecnici liberi da rapporti di lavoro subordinato.
Il direttore selezionato dovrà rispettare lo stesso orario di lavoro, in cantiere osservato dagli operai.
Le istanze/manifestazione d’interesse devono pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune, entro e non oltre il 19/09/2019, mediante consegna a mano o PEC all’indirizzo:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La partecipazione al presente avviso non obbliga questo Comune all’affidamento dell’incarico, che sarà subordinato al finanziamento dei cantieri di lavori di che trattasi da parte dell’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro ed all’ottenimento dei relativi nulla osta da parte di tutti gli Enti.

 
L'ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L’ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NCC

In esecuzione della determinazione R. S. n 257 del 29.7.2019 è indetto concorso pubblico per titoli per l’assegnazione di n. 3 autorizzazioni per l’esercizio del servizio di noleggio con conducente.

DATA DI SCADENZA

Le istanze in bollo, redatte sull’allegato modello, devono pervenire, mediante plico raccomandato con avviso di ricevimento entro e non oltre l’8.8.2019 (15 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione all’albo del presente).

Si considerano prodotte in tempo utile le domande spedite entro la data di scadenza tramite l’ufficio postale. Della data di spedizione farà fede il timbro postale.

REQUISITI

Per essere ammessi al concorso i richiedenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

1. Certificato di abilitazione professionale previsto dal vigente codice della strada (articolo 116 comma 8 e precisamente: patente categoria B o superiore e certificato di abilitazione professionale tipo “K” o carta di qualificazione del conducente “CQC”).

2.  Idoneità morale ossia:

  1. non avere riportato una o più condanne irrevocabili alla reclusione in misura superiore complessivamente a due anni per delitti non colposi;

  2. non essere sottoposto, sulla base di un provvedimento esecutivo, ad una delle misure di prevenzione previste dalla vigente normativa.

3. Idoneità professionale acquisita a norma della legge 15 gennaio 1992, n. 21 recepita con modifiche dalla legge regionale n. 29 del 06 aprile 1996 (ruolo dei conducenti).

4. Avere la proprietà o la disponibilità in leasing di un veicolo avente le caratteristiche di cui all’articolo 12 della legge n. 21/92 (massimo nove posti compreso conducente).

5. Di non svolgere attività incompatibili con la professione di noleggiatore.

6. I requisiti di cui al punti 3 e 4 (idoneità professionale, possesso dell’autoveicolo) non costituiscono condizione indispensabile per l’ammissione al concorso ma potranno essere acquisti dall’assegnatario anche successivamente.

Inoltre, prima del rilascio dell’autorizzazione, deve essere indicata la “rimessa” del vettore situata all’interno del territorio comunale.

BANDO COMPLETO

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE

 
BONUS FIGLIO 2019

BONUS FIGLIO € 1.000,00 (D. A. n. 37/GAB del 23 MAGGIO 2019) Previsto dall’art. 6 , comma 5 della L.R. n. 10/2003

POSSONO PRESENTARE ISTANZA I SOGGETTI AVENTI I REQUISITI SOTTOINDICATI PER LA CONCESSIONE DEL BONUS DI EURO 1.000,00 PER LA NASCITA DI UN FIGLIO NELL’ANNO 2019

- Cittadinanza italiana o comunitaria ovvero, in caso di soggetto extracomunitario, titolarità di permesso di soggiorno;

- Residenza nel territorio della Regione Siciliana al momento del parto o dell'adozione- i soggetti in

possesso di permesso di soggiorno devono essere residenti nel territorio della Regione Siciliana da

almeno dodici mesi al momento del parto;

- Nascita del bambino nel territorio della Regione Siciliana;

- Indicatore I.S.E.E. del nucleo familiare del richiedente non superiore ad € 3.000,00;

Il Bonus verrà concesso in favore dei bambini nati o adottati, a decorrere dal 1 ° Gennaio 2019 sino al

31 Dicembre 2019, al fine di ottimizzare i criteri di assegnazione del beneficio e distribuire equamente

lo stesso per i nati nell'arco di tutto I'anno in corso, si procederà alla presentazione delle domande con

le seguenti scadenze:

PER I NATI DAL 1 GENNAIO AL 30 GIUGNO SCADENZA 26/07/2019

PER I NATI DAL 1 LUGLIO AL 30 SETTEMBRE SCADENZA 11/10/2019

PER I NATI DAL 01 OTTOBRE AL 31 DICEMBRE SCADENZA 10/01/2020

La domanda, redatta su modello predisposto e fornito da questo Comune ai sensi dell'art 46 e segg.

Del D.P.R. 28 Dicembre 2000 n. 445, dovrà essere presentata entro il termine di scadenza sopra

citato presso il Protocollo di questo Comune e dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

Fotocopia del documento di riconoscimento dell'istante in corso di validità ai sensi dell'art.

38 del D.P.R. 445/2000;

Attestato indicatore I.S.E.E. dell'intero nucleo familiare rilasciato dagli Uffici abilitati

Riferito all'anno 2016;

In caso di soggetto extracomunitario, copia del permesso di soggiorno in corso di validità;

Copia dell'eventuale provvedimento di adozione;

La presentazione della predetta documentazione e obbligatoria ai fini dell'ammissione al beneficio.

Per ogni altra informazione rivolgersi al competente Ufficio Servizio Sociali Tel 0934/934404

Il presente avviso e la relativa istanza sono fruibili sul sito www.comune.montedoro.cl.it

Montedoro li 14 GIUGNO 2019

Il Responsabile del Servizio

F.to Onofrio Salvo

SCARICA MODULO DOMANDA

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2