AVVISO NUOVA IMU

AVVISO

Si avvisa che la Legge di Bilancio 2020 (Legge n. 160 del 27 dicembre 2020) ha abolito la TASI dal 1° gennaio 2020 ed ha disciplinato le nuove regole per l’IMU.

La nuova IMU mantiene l’esenzione già prevista per la prima casa definita come abitazione principale.

Per quanto riguarda il pagamento della nuova IMU, restano invariate le scadenze:

· Entro il 16 giugno 2020, deve essere versata la prima rata pari alla metà dell’imposta complessivamente versata a titolo di IMU e TASI per l’anno 2019;

· Entro il 16 dicembre 2020, è dovuto il versamento della seconda rata calcolato a conguaglio in base alle aliquote che saranno deliberate dai Comuni entro il 28 ottobre.

· La nuova IMU mantiene la esenzione già prevista per IMU e TASI per la prima casa, quella definita come abitazione principale. Non è più prevista, invece, l’esenzione per la unità immobiliare disabitata di titolari di pensioni estera iscritti all’AIRE.