L'ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER L’ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NCC

In esecuzione della determinazione R. S. n 257 del 29.7.2019 è indetto concorso pubblico per titoli per l’assegnazione di n. 3 autorizzazioni per l’esercizio del servizio di noleggio con conducente.

DATA DI SCADENZA

Le istanze in bollo, redatte sull’allegato modello, devono pervenire, mediante plico raccomandato con avviso di ricevimento entro e non oltre l’8.8.2019 (15 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione all’albo del presente).

Si considerano prodotte in tempo utile le domande spedite entro la data di scadenza tramite l’ufficio postale. Della data di spedizione farà fede il timbro postale.

REQUISITI

Per essere ammessi al concorso i richiedenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

1. Certificato di abilitazione professionale previsto dal vigente codice della strada (articolo 116 comma 8 e precisamente: patente categoria B o superiore e certificato di abilitazione professionale tipo “K” o carta di qualificazione del conducente “CQC”).

2.  Idoneità morale ossia:

  1. non avere riportato una o più condanne irrevocabili alla reclusione in misura superiore complessivamente a due anni per delitti non colposi;

  2. non essere sottoposto, sulla base di un provvedimento esecutivo, ad una delle misure di prevenzione previste dalla vigente normativa.

3. Idoneità professionale acquisita a norma della legge 15 gennaio 1992, n. 21 recepita con modifiche dalla legge regionale n. 29 del 06 aprile 1996 (ruolo dei conducenti).

4. Avere la proprietà o la disponibilità in leasing di un veicolo avente le caratteristiche di cui all’articolo 12 della legge n. 21/92 (massimo nove posti compreso conducente).

5. Di non svolgere attività incompatibili con la professione di noleggiatore.

6. I requisiti di cui al punti 3 e 4 (idoneità professionale, possesso dell’autoveicolo) non costituiscono condizione indispensabile per l’ammissione al concorso ma potranno essere acquisti dall’assegnatario anche successivamente.

Inoltre, prima del rilascio dell’autorizzazione, deve essere indicata la “rimessa” del vettore situata all’interno del territorio comunale.

BANDO COMPLETO

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE